Festa della mamma

L’8 maggio sarà la Festa della mamma

Articolo di
Pubblicato il
Categoria

L’8 maggio sarà la Festa della mamma

Domenica, come ogni anno, si celebrerà la Festa della mamma. Un’occasione speciale per fermarci a ricordare il valore straordinario della figura materna, non solo a livello affettivo, ma anche sociale.

Festa della mamma
L’8 maggio sarà la Festa della mamma – Canva

Festa della mamma: quando e dove nasce?

La Festa della mamma, o Mother’s Day, nasce nel maggio del 1908 grazie ad un’idea di Anna Jarvis, attivista sociale che pensò di organizzare una cerimonia commemorativa in onore della propria madre. Anna, insieme ai suoi sostenitori, propose di trasformare la festa pensata per la sua mamma in una vera e propria Giornata Nazionale per tutte le mamma. Il 9 maggio di alcuni anni dopo, precisamente nel 1914, il Presidente degli Stati Uniti Wilson ufficializzò la ricorrenza come festività nazionale.

La Festa della mamma in Italia: una tradizione anche cattolica

La Festa della mamma come la si intende oggi, è nata a metà degli Anni Cinquanta in due diverse occasioni: una legata a motivi commerciali e l’altra, invece, a motivi religiosi.

In Italia la Festa della mamma, quella nata da un pretesto commerciale, arriva nel 1933, per volere di Raul Zaccari, allora sindaco di Bordighera.

La celebrazione della mamma, come anticipato, però, segue anche una tradizione cattolica: negli anni Cinquanta Don Otello Migliosi decide di festeggiare tutte le mamma di Tordibetto, insieme alla Madonna, mamma di Gesù, proprio nel mese di maggio. Nel 2000 si decide di stabilire una data precisa e da allora, le mamme d’Italia vengono festeggiate ogni anno nella seconda domenica del mese di maggio.

Nel Bel Paese si è soliti regalare alla propria mamma dei fiori: tulipani, rose, margherite e soprattutto la pianta di azalea, uno dei simboli della Giornata della mamma, emblema di femminilità, grazia, eleganza ed energia.

Quali fiori regalare per la Festa della mamma?

  • Le rose sono tra i fiori più amati e apprezzati dalle donne, ideali da regalare anche per la Festa della Mamma perché sono spesso associate alla maternità. La rosa rossa è una dichiarazione di amore eterno nei confronti di chi ci ha messo al mondo.
  • L’azalea di colore rosa rappresenta l’amore puro come, appunto, quello materno. L’azalea simboleggia anche la femminilità e la temperanza.
  • La dalia è un fiore dai petali colorati e brillanti, simbolo di eleganza e riconoscenza. Si tratta di un regalo perfetto per le mamme, in quanto esprime gratitudine.
  • Se, invece, si desidera esprimere amore e tenerezza, il fiore più adatto da regalare è il tulipano. In alcune culture i tulipani rappresentano anche la bellezza e la rinascita.
  • L’orchidea simboleggia l’armonia, la raffinatezza ma anche l’amore vero. Nel linguaggio dei fiori l’orchidea esprime un ringraziamento per la concessione d’amore: perfetta quindi da regalare alla persona che ci ha dato la vita.
  • Per le mamma più spontanee e genuine, la margherita è il fiore giusto da regalare. Le margherite rappresentano la semplicità e la bontà d’animo, la purezza e l’amore fedele.

Curiosità: quando si celebra la Festa della Mamma nel mondo?

Non esiste un unico giorno dell’anno in grado di accomunare tutti gli Stati in cui l’evento è festeggiato: in quasi due terzi dei Paesi la festa è celebrata nel mese di maggio, circa un quarto di essi la festeggia a marzo.

  • In Italia, Svizzera, Stati Uniti, Brasile, Belgio, Giappone, Germania, Australia, Danimarca e altri 34 Stati, la mamma si festeggia la seconda domenica di maggio.
  • In Gran Bretagna la mamma viene celebrata la quarta domenica di quaresima.
  • San Marino festeggia la mamma il 15 marzo di ogni anno.
  • La Norvegia ricorda la mamma ogni anno nella seconda domenica di febbraio.
  • In Francia, invece, la mamma viene festeggiata l’ultima domenica di maggio.
  • In Russia le mamme si festeggiano l’8 marzo.
  • La Bielorussia festeggia le mamme il 14 ottobre.
  • Austria, Olanda e Ungheria la festeggiano ogni anno nella prima domenica di maggio.
  • In Argentina, l’ultima domenica di ottobre.
  • L’Indonesia festeggia la mamma nel mese di dicembre.
  • In Thailandia la mamma viene festeggiata il 12 agosto di ogni anno.

Feminility è un progetto nato per sostenere le donne con l’obiettivo di parlarne in termini positivi. Continua a seguirci per rafforzare l’importanza del valore delle donne nella società di oggi e di domani.

articolo correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.