Coco Chanel - Le donne più importanti nel mondo

Coco Chanel: la storia di una donna che ha rivoluzionato il concetto di femminilità

Articolo di
Pubblicato il
Categoria

Gabrielle “Coco” Chanel è stata una delle più grandi stiliste di tutti i tempi. Nata in una famiglia povera in Francia nel 1883, Coco ha iniziato la sua carriera come cantante in un cabaret a Parigi. Fu qui che incontrò Étienne Balsan, un ricco proprietario di cavalli, che la introdusse alla vita dell’alta società parigina. Da quel momento in poi, la vita di Coco sarebbe stata destinata a cambiare per sempre.

Coco Chanel la storia di una donna che ha rivoluzionato il concetto di femminilità
Coco Chanel la storia di una donna che ha rivoluzionato il concetto di femminilità

La prima sezione: l’ascesa di Coco Chanel

I primi passi nel mondo della moda

Nel 1910, Coco iniziò a disegnare abiti e a creare cappelli per le sue amiche. La sua abilità nel creare abiti femminili, eleganti e confortevoli, presto attirò l’attenzione dell’alta società parigina. Nel 1913, Coco aprì il suo primo negozio di moda a Deauville, in Normandia, dove iniziò a vendere abiti sportivi per donne. La sua abilità nel creare abiti comodi e pratici, ma allo stesso tempo eleganti, divenne presto la sua firma stilistica.

Coco Chanel
Credits Photo: Shutterstock

L’invenzione del “little black dress”

Negli anni ’20, Coco creò uno dei capi di abbigliamento più iconici di tutti i tempi: il “little black dress”. Questo abito semplice, elegante e versatile diventò immediatamente un simbolo di stile e raffinatezza. Coco credeva che ogni donna dovesse possedere un “little black dress” nel proprio guardaroba.

La Chanel n°5

Nel 1921, Coco lanciò la sua prima fragranza, la Chanel n°5. Questa fragranza rivoluzionò il mondo dei profumi, essendo la prima fragranza a utilizzare ingredienti sintetici invece di olii essenziali. La fragranza, ancora oggi, rimane uno dei profumi più famosi e amati di tutti i tempi. Il nome “N°5” fu scelto perché era il quinto campione che il profumiere le presentò.

Le sezioni successive: l’eredità di Coco Chanel

La creazione della maison Chanel

Nel 1924, Coco aprì il suo primo negozio di alta moda a Parigi. La maison Chanel divenne subito un punto di riferimento per l’alta moda francese. Coco creò abiti e accessori di lusso che incarnavano la sua filosofia di eleganza senza tempo.

Coco Chanel Parigi
Credits Photo: Shutterstock

Lo stile Chanel

Lo stile Chanel era caratterizzato dall’uso di tessuti leggeri e fluidi, dal taglio semplice e lineare degli abiti, e dall’uso di colori neutri come il nero, il bianco e il beige. La Chanel fu una delle prime case di moda a utilizzare la tecnica del “layering”, ovvero sovrapporre diversi strati di tessuti per creare un look sofisticato e ricco di dettagli. Inoltre, Coco introdusse l’uso delle perle come elemento decorativo sugli abiti e gli accessori, dando vita a uno stile iconico e senza tempo.

La moda sportiva

Coco Chanel fu una delle prime stiliste a creare abiti sportivi per le donne. La sua abilità nel creare abiti comodi e pratici, ma allo stesso tempo eleganti, portò alla creazione di una nuova categoria di abbigliamento sportivo per le donne. Grazie a Coco, la moda sportiva diventò una parte integrante del guardaroba femminile.

L’eredità di Coco Chanel oggi

Oggi, l’eredità di Coco Chanel vive ancora attraverso la maison Chanel e la sua filosofia di eleganza senza tempo. La Chanel continua a creare abiti e accessori di lusso che incarnano lo stile iconico creato da Coco. Inoltre, la sua fragranza Chanel n°5 è ancora una delle fragranze più amate e riconoscibili al mondo.

Coco Chanel storia
Credits Photo: Canva

8 Curiosità su Coco Chanel

1. L’infanzia di Coco Chanel

Gabrielle Bonheur Chanel, conosciuta come Coco, è nata il 19 agosto 1883 a Saumur, in Francia. È cresciuta in un orfanotrofio insieme alle sue sorelle dopo che suo padre abbandonò la famiglia e sua madre morì di tubercolosi.

2. Il soprannome “Coco”

Coco non è un soprannome che Gabrielle si è data, ma è stato dato a lei da un cantante con cui cantava in un locale notturno. Il soprannome “Coco” era un riferimento alla canzone “Ko Ko Ri Ko” che Gabrielle cantava con lui.

3. L’inizio della carriera di Coco Chanel

Coco iniziò la sua carriera come modista aprendo il suo primo negozio di cappelli a Parigi nel 1910. In breve tempo, il suo talento e la sua audacia le permisero di diventare una delle donne più influenti del mondo della moda.

4. L’invenzione del “little black dress”

Coco Chanel è l’artefice dell’invenzione del famoso “little black dress”, il vestito nero semplice ed elegante che ogni donna dovrebbe avere nel suo guardaroba. È un capo di abbigliamento versatile e atemporale che si adatta a ogni occasione.

Chanel
Credits Photo: Canva

5. Le sue relazioni amorose

Coco Chanel ha avuto diverse relazioni amorose con uomini famosi come il poeta Pierre Reverdy e il duca di Westminster, Hugh Grosvenor. Ma la relazione più importante della sua vita fu quella con il grande amore della sua vita, Boy Capel, che morì in un incidente automobilistico nel 1919.

6. La casa di Coco Chanel a Parigi

Coco Chanel aveva un’appartamento nel prestigioso 31 rue Cambon a Parigi, che divenne la sua casa e il centro delle sue attività. Ancora oggi, la casa di Chanel a Parigi è un luogo di culto per le appassionate di moda di tutto il mondo.

7. “La moda passa, lo stile resta”

La famosa citazione “La moda passa, lo stile resta” è ancora oggi un motto che ogni donna dovrebbe tenere a mente. Coco Chanel ha sempre cercato di creare abiti che fossero eleganti e senza tempo, in grado di durare nel tempo e non di passare di moda.

8. “La semplicità è la chiave dell’eleganza”

Un’altra celebre citazione di Coco è “La semplicità è la chiave dell’eleganza”. La moda di Coco Chanel era caratterizzata dalla semplicità delle linee e dalla raffinatezza dei materiali. Coco credeva che l’eleganza non fosse data dal lusso e dagli ornamenti, ma dalla capacità di scegliere capi di abbigliamento semplici e di qualità.

Sfilata Chanel
Credits Photo: Canva

Coco Chanel è stata una donna che ha rivoluzionato il concetto di femminilità. La sua visione della moda ha cambiato il modo in cui le donne si vestono e si presentano al mondo. Grazie alla sua abilità nel creare abiti eleganti, comodi e pratici, Coco ha creato uno stile senza tempo che vive ancora oggi attraverso la maison Chanel.

Credits Photo Immagine in evidenza: lechic.it

articolo correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.